Key Energy 2016 – Nel mese dedicato all’ Efficienza Energetica – 8 Round ENEA

Home / eventi / Key Energy 2016 – Nel mese dedicato all’ Efficienza Energetica – 8 Round ENEA

Key Energy 2016 – Nel mese dedicato all’ Efficienza Energetica – 8 Round ENEA

Mettere a confronto soluzioni, strategie, progetti di innovazione e di efficienza energetica da applicare in settori di nuova frontiera: è questo l’obiettivo degli “8 Round per l’efficienza”, organizzati da ENEA in collaborazione con Key Energy.

Otto workshop che rappresentano un’occasione d’incontro, formazione e networking tra i responsabili delle scelte strategiche italiane in ambito energetico e ambientale, Energy Manager, EGE, fornitori di soluzioni, prodotti/tecnologie e servizi del settore di riferimento.

 

In particolare, nella giornata di ieri si è parlato di:

 

  • Sistemi di monitoraggio per l’efficienzaA seguito di un inquadramento sull’ evoluzione dei sistemi di monitoraggio in Italia, esplorando potenzialità, modalità di utilizzo, nonché risparmi conseguibili, sono stati presentati sistemi di “Smart Metering” di seconda generazione per la misura di energia elettrica in bassa tensione ed è stata esposta la piattaforma automatica per il monitoraggio e l’ efficienza.

 

  • Diagnosi energetica: stato ed evoluzione – Punto della situazione in prossimità della seconda scadenza del 5 dicembre 2016 per la redazione delle Diagnosi Energetiche, dopo il primo obbligo di redazione dettato dal D.Lgs. 102/2014 e dopo la data del 19 luglio 2016 in cui la certificazione degli EGE diviene obbligatoria. E’ stato un punto di incontro di esperienze e strumento per tutti i soggetti interessati al confronto sul tema della diagnosi energetica e sul tema dei sistemi di gestione dell’energia.

 

  • Promozione e finanziamento dell’ efficienza energetica – Esperienze a confronto per analizzare i principali prodotti finanziari pubblici e privati per l’ efficienza energetica. Si sono evidenziati vari esempi di modelli e soluzioni che possono dar vita a progetti di ampia portata e impatto nell’ ottenimento di risultati tangibili per il risparmio di energia primaria (Modelli EPC, Conto Termico 2.0, etc.).

 

Il monitoraggio dell´utilizzo dell´energia ha un ruolo chiave per lo sviluppo dell´efficienza energetica. Il risparmio e l´efficienza si basano su sistemi capaci di misurare in maniera puntuale e precisa il livello dei consumi.

L´utilizzo di sistemi di monitoraggio è fondamentale nelle attività di diagnosi energetica e di efficientamento dei processi produttivi, oltre che per la definizione della base-line per lo sviluppo di progetti di efficientamento.

Ti potrebbe interessare anche...

Start typing and press Enter to search

ecomondo_keyenergy_Energy&CoItaliA_NovembreEE_Energy