MONOENERGY

SCHEDA DI ACQUISIZIONE MONOENERGY

La scheda di acquisizione MonoEnergy è composta da un sistema SBC (Single Board Computer) di dimensioni e potenza di calcolo proporzionale al numero di strumenti di misura, alla quantità e alla qualità dei componenti da monitorare; in tempo reale acquisisce e memorizza le grandezze in gioco in una base dati locale , attraverso l’infrastruttura software.

E’ in grado di acquisire valori di misura da un ampia varietà di interfacce (RS-232, RS-485, Ethernet, USB) e attraverso numerosi protocolli (Modbus, Raw, Socket, etc.) sia pubblici che proprietari.

La scheda MonoEnergy costituisce la base fisica sulla quale poggia l’infrastruttura software decentrata ed è concepita in modo tale da risultare aggiornabile, qualora ve ne sia la necessità, semplicemente sostituendola con una più performante (scalabilità verticale).

Al suo interno infatti i componenti hardware e software rispettano standard di mercato ben consolidati. Inoltre, in base alle esigenze ed alle dimensioni degli impianti, possono insistere più schede contemporaneamente, in modo da garantire la ridondanza o performances particolari (scalabilità orizzontale).

La gestione della scheda di acquisizione avviene mediante un’interfaccia web integrata che ne consente la configurazione e la gestione. In questo modo, attraverso i vari “plug-in” di interfaccia verso gli strumenti di misura la scheda assume la poliedricità che è una delle caratteristiche del sistema.

I dati acquisiti sono consultabili, in maniera molto semplice, direttamente dall’interfaccia web integrata, consentendo un primo livello di controllo direttamente sul campo.

L’elaborazione dei dati ad un più alto livello è consentita dall’esistenza di un web service SOAP-oriented, neutro ed aperto verso la quasi totalità dei sistemi, che espone funzioni di ricerca e pubblicazione dei dati storicizzati nel database locale della scheda.

Start typing and press Enter to search