Energia Ambiente Biodiversità

 In eventi

3 chiavi per leggere il mondo che cambia

 

La Energy&Co si occupa di efficienza energetica per le imprese ed ha condiviso gli obiettivi del Comune e della Pro Loco di Lapedona, partecipando come partner attivo al progetto di “Musica in Collina”.

Venerdì scorso si è svolto nella splendida cornice della Chiesa dei SS. Nicolò e Martino a Lapedona, nell’ambito di Musica in Collina, l’evento “Energia Ambiente Biodiversità – 3 chiavi per leggere il mondo che cambia”.

Eleonora Gasparrini, amministratore delegato della Energy&Co di Fermo, ha parlato di comportamento consapevole verso gli usi energetici, considerando l’energia come una risorsa importante che non può essere sprecata e come la tecnologia e l’innovazione possono favorire il cambiamento necessario per proiettarsi verso un futuro sostenibile.

Dal “Turismo Relazionale” di Roberto Ferretti, che ha aperto le porte ad un modello diverso di ospitalità, i partecipanti sono stati catapultati al progetto di Yuri Marchionni, con la sua Microfattoria famigliare rASOterra, che applica i principi dell’agricoltura organica rigenerativa; passando per le buone pratiche della “manager casalinga” Giancarla Sparvoli, siamo arrivati all’incanto dei Monti Sibillini e abbiamo scoperto insieme al fotografo Giorgio Tassi, come la natura si pone nei confronti del cambiamento climatico, partendo dalla storia del Chirocefalo del Marchesoni.

Moderatore della serata Carlo Pagliacci, che è stato il filo conduttore in questo cammino verso la sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

Un ringraziamento a tutti i partecipanti e a chi è intervenuto per portare la propria esperienza di sostenibilità, intesa come comportamento da adottare in un luogo in cui l’essere umano è soltanto un ospite.

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search