RIFASAMENTO – DELIBERA AEEG 180/2013/R/EEL

 In news

A PARTIRE DAL 1° GENNAIO 2016 IL cos? CAMBIA DA 0,90 A 0,95

COSA SIGNIFICA?

Dal 1° gennaio 2016 saranno addebitate in bolletta le penali per energia reattiva se il cos? medio mensile sarà inferiore a 0,95 (non più 0,90), ovvero se in fascia F1 e F2 l’energia reattiva impegnata sarà superiore al 33% (non più 50%) dell’energia attiva prelevata.

tabella rifasamento

 

 

 

 

 

 

 

COSA BISOGNA FARE?

energy

  • Analizzare le curve di carico e controllare le bollette di energia elettrica;
  • Verificare che il sistema di rifasamento esistente sia correttamente dimensionato per raggiungere un fattore di potenza cos? minimo di 0,95;
  • Monitorare i valori di energia reattiva e il cos?;

 

Con accorgimenti tecnici si può evitare il pagamento della penale.

Si possono ottenere soluzioni efficaci ed efficienti per ogni esigenza, adeguando le potenze delle apparecchiature ai nuovi valori di cos? o installando una nuova apparecchiatura di RIFASAMENTO.

 

Allegati:

Delibera 180/2013/R/EEL

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search